#Greenmediamonday: proud to B(e) Corp

#GreenMediaMonday: la rubrica di news sulla sostenibilità di Green Media Lab.

Cosa vuole dire essere una B-corp?

Potersi chiamare B-Corp non è qualcosa di scontato, per ottenere la certificazione le aziende devono compiere un percorso di preparazione complesso e impegnativo.

Noi di Green Media Lab questo percorso lo abbiamo affrontato con dedizione e consapevolezza.

Nel Gennaio 2018 siamo ufficialmente diventati una B-Corp e siamo orgogliosi di essere stati la prima agenzia di comunicazione in Italia e una delle prime in Europa.

Essere una società certificata B-Corp implica essere purpose driven in tutti gli aspetti della vita aziendale.

Nelle prossime righe vi daremo una visione panoramica di cosa questo significhi. 

Il percorso inizia da un momento di valutazione ed analisi preliminare di tutte le funzioni e i dipartimenti aziendali, andando ad indagare ogni loro aspetto. 

Il principio fondante è quello per cui per identificare un obiettivo è innanzitutto necessario sapere esattamente dove ci si trova nel presente.

Il percorso di certificazione si focalizza sulla quantificazione dell’impatto sociale e ambientale dell’azienda a livello complessivo, investigando 5 macro aree d’impatto: governance, workers, customers, community e environment

Governance

Per utilizzare una metafora si potrebbe paragonare la governance di un’azienda al “software” di un PC, ovvero il sistema operativo che governa e regola l’organizzazione nel suo complesso. La governance aziendale include quindi la missione aziendale, l’insieme delle policy scritte, il sistema, le gerarchie di responsabilità(ecc). 

L’insieme delle buone pratiche aziendali è riassumibile in tre principi cardine:

Organizzazione purpose driven 

Trasparenza 

Equità ed inclusività in tutte le loro forme

Noi di Green Media Lab siamo inoltre una Società Benefit, ovvero una società a responsabilità limitata con scopo sociale e nel nostro lavoro ci impegniamo a comunicare ed educare il pubblico sui temi della sostenibilità ambientale e, al contempo, facciamo del nostro meglio per aiutare alcune organizzazioni umanitarie. 

Per quanto riguarda l’aspetto gestionale, GML ha un’organizzazione orizzontale: le opinioni e le idee di tutti vengono incoraggiate e prese in considerazione in modo da creare un forte senso di inclusione, partecipazione e responsabilità. 

Workers

Nel B Impact Assessment (il processo con il quale si ottiene la certificazione B-Corp) si indagano l’insieme delle politiche e delle norme che regolano la vita quotidiana dei lavoratori  analizzando la qualità della loro esperienza lavorativa. 

Sono numerose le tematiche e gli esempi in tal senso, basti dire che si spazia dalla sfera più classica di benefit aziendali come buoni pasto, mense aziendali, programmi sanitari e wellness, alle possibilità formative fino ad arrivare a permessi per motivi di attivismo sociale o ambientale.

Spesso si dice che i lavoratori siano l’azienda, per questo Green Media Lab si pone come obiettivo il benessere dei suoi dipendenti, garantendo una certa flessibilità in termini di tempi e modalità lavorative, incentivando l’attivismo sociale e ambientale, rendendo disponibili frutta e snack salutari, offrendo a tutti i dipendenti l’accesso ad uno dei centri sportivi migliori di Milano e dando opportunità di lavoro interessanti e coinvolgenti a chi ne ha più bisogno. 

Customers

Ogni organizzazione esiste per rispondere alle necessità dei clienti e fornirgli consulenza per la risoluzione dei problemi.

L’organizzazione, quindi, come viene incontro alle necessità dei suoi clienti? Come dialoga con loro? è trasparente nei rapporti e nelle comunicazioni con i propri clienti?

Queste sono alcune delle innumerevoli domande a cui il BIA (B Impact Assessment) offre risposta. Nel nostro caso, il lavoro avviene in continuo contatto con il cliente per cui la trasparenza e la pro attività diventano una componente fondamentale. Questa vicinanza ai cliente ci permette di poterli ispirare, influenzare e spronare ad adottare pratiche sempre più sostenibili nei loro modelli di business.

Community

Per comunità si intende l’insieme di soggetti che sono coinvolti direttamente o indirettamente nella sfera d’influenza dell’azienda. Le istituzioni, il terzo settore, i fornitori e le persone che vivono sul territorio fanno parte della comunità. In che modo l’azienda aiuta e ha un impatto su questo insieme di soggetti? Vi sono innumerevoli modi di essere presenti e al servizio della comunità: in primo luogo, creando opportunità di lavoro anche per le fasce di popolazione più svantaggiate.

Green Media Lab è un’agenzia di comunicazione nata nella nicchia dello sport outdoor. Tutte le nostre attività hanno sempre dato la possibilità di creare un contatto con le persone e i vari soggetti delle comunità sportiva. 

Environment

L’ultima sezione della certificazione è quella dedicata all’ambiente. La questione ambientale è centrale per il fatto che come persone viviamo a stretto contatto con l’ambiente. 

Inoltre il lavoro dei nostri clienti e il nostro dipendono proprio dalla salute del ecosistema

Ogni giorno nella nostra attività di comunicazione e consulenza siamo impegnati nella valorizzazione delle tematiche ambientali, della loro centralità e urgenza.

Far parte di un movimento come quello B-Corp permette alle aziende di potersi conoscere, confrontare e di potersi aiutare nel portare avanti questi valori agendo in maniera sinergica e non come singole unità.

Per le persone che ci lavorano è sicuramente importante avere un lavoro stimolante in tutti gli aspetti, ma si nota come acquisti sempre più importanza lo scopo e l’impatto che le aziende hanno in termini di valore aggiunto per le persone o per l’ambiente.

E’ stato stimato che le aziende che ottengono la certificazione B-Corp sono quelle che possono essere collocate nel 5% delle migliori organizzazioni al mondo in termini di responsabilità d’impresa e di soddisfazione del personale.

Orgogliosi di far parte di questo 5%, riteniamo che il modello del movimento B-Corp sarà fonte di ispirazione per nuovi movimenti basati sulla cooperazione e sulla responsabilità sociale.

E’ proprio di queste forme organizzative che avremo bisogno nel futuro per far fronte a quelle che saranno sfide senza precedenti nella storia dell’umanità e da cui in definitiva dipende la nostra stessa vita.

 

Visita la pagina di GreenMediaLab sul sito di B-Corporation

 

Leggi anche le altre news di #GreenMediaMonday:

Cerotti intelligenti

Corona Virus vs Clima

Spreco Alimentare

Primavera in anticipo