Partecipa al concorso #SCARPAROCKS

Hai tempo fino al 30 settembre per partecipare al concorso #SCARPAROCKS 

Puoi vincere un’esperienza unica sulle Dolomiti: carica una foto su scarparocks.scarpa.net, fatti votare dagli amici e partecipa all’estrazione di un trekking per due persone con le guide alpine!

 

#SCARPAROCKS è il concorso ideato dal brand SCARPA® pensato per gli appassionati di montagna e per tutti coloro che vogliono mettersi alla prova. Il tema del contest è semplice: “Nessun luogo è lontano. Qual è la tua montagna?”

Hai tempo fino al 30 settembre per registrarti al sito scarparocks.scarpa.net e caricare lo scatto di una vetta significativa. Aggiungi un commento che indichi il nome della montagna e l’hashtag #scarparocks ed infine fatti votare dagli amici. Coloro che riceveranno almeno 10 voti parteciperanno all’estrazione finale che mette in palio un premio 100% outdoor, in puro stile SCARPA®.

 

Il premio per il vincitore del concorso #SCARPAROCKS

 

Il vincitore, estratto a sorte tra i concorrenti, si aggiudicherà un percorso di trekking di due giorni per due persone sulle Dolomiti, accompagnati da una guida alpina SCARPA®. Il fortunato, inoltre, riceverà in regalo due paia dell’avanguardistico scarpone modello Ribelle OD, leggero e adatto a tutti gli escursionisti moderni.

#SCARPAROCKS pensa ai partecipanti di tutti i livelli, con un ventaglio di percorsi adatti a diversi gradi di preparazione ed esperienza. La Traversata della Marmolada con ramponi e piccozza e notte in bivacco, la Ferrata degli Alleghesi al Monte Civetta con pernottamento in rifugio e un trekking sulle vie normali delle Dolomiti con pernottamento in valle.

 

Chi può partecipare al concorso #SCARPAROCKS

 

Il concorso #SCARPAROCKS si rivolge a persone maggiorenni residenti in territorio italiano o Repubblica di San Marino. Il vincitore verrà designato entro il 3 ottobre 2018 e le due giornate di trekking verranno organizzate tra il 13 e il 28 ottobre.

 

Regolamento completo e iscrizioni al sito scarparocks.scarpa.net.

Tags: