Slam sulle ali della prima tappa del The Foiling Week Global Tour

Si è conclusa la prima tappa del The Foiling Week Global TourL’evento di riferimento del foil, avanguardia della tecnologia nel mondo della vela di cui Slam è sponsor tecnico.

 

Prima tappa del The Foiling Week Global Tour

Per quattro giorni Malcesine, sul Lago di Garda, è stata la capitale internazionale del foil. Un vero happening dove gli appassionati si sono trovati e hanno potuto regatare, spinti dal Pelèr e dall’Ora. Ma anche incontrarsi per condividere le novità sul futuro dei foil lovers durante i forum giornalieri. Monoscafi foilanti, windsurf, kitesurf e soprattutto Moth, sono volati a tutta velocità a soli pochi metri dalla riva. Davanti agli occhi degli addetti ai lavori ma anche dei più curiosi. Tutti affascinati da queste barche che si alzano dall’acqua.

Tanti i velisti che hanno risposto alla chiamata del Foil. Tra loro olimpionici, campioni mondiali, specialisti delle regate oceaniche ma anche chi la velocità la conosce bene grazie all’esperienza in America’s Cup. Una manifestazione ricca di momenti intensi e indimenticabili, tipici dello spirito della vela.

 

Calendario The Foiling Week Global Tour

I prossimi appuntamenti con The Foiling Week Global Tour: Miami (USA), Sydney (Australia) e Punta del Este (Uruguay).

 

Slam sponsor tecnico

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo. Atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano. Campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470, che in questa occasione hanno provato per la prima volta la sensazione di volare a un metro dall’acqua. Non si sono tirate indietro davanti alla velocità e ne sono rimaste davvero stupite. Più difficile di quanto si aspettassero ma senza dubbio molto divertente, per loro, provare questo diverso modo di andare in barca.