La Lavaredo Ultra Trail brilla di Giallo Vibram

Grande soddisfazione per gli atleti del Trailrunning Team Vibram nella Lavaredo Ultra Trail di venerdì 24 e sabato 25 giugno, una delle gare più attese del circuito Ultra Trail World Tour.

 

Nell’ultra race di 119km, con un dislivello positivo di 5.850 metri, nel cuore delle Dolomiti il team giallo degli ‘Ordinary People Being Extraordinary’ si distingue sia nelle classifiche maschili sia in quelle femminili, aggiudicandosi 3 podi. Il lituano Gediminas Grinius (12:23:06) e lo spagnolo Javier Dominguez (12:36:45) si posizionano rispettivamente secondo e terzo sul fronte maschile. Su quello femminile la spagnola Uxue Fraile (15:13:09) sale al secondo gradino del podio, confermando ancora una volta la sua grandiosità nelle ultra race.

 

Tra i 1.300 atleti provenienti da 50 paesi diversi spiccano anche i nomi di 2 italiani del team dell’ottagono giallo: Marco Zanchi (13:21:11) ha chiuso all’ottavo posto, seguito da Stefano Ruzza (14:21:31) che si è piazzato diciassettesimo. Grandissima soddisfazione anche per la giovane atleta russa Yulia Baykova, new entry del Team, che ottiene uno splendido decimo posto nella gara, scelta come ritorno al trail dopo un difficile problema di salute che l’ha costretta allo stop per un anno.

 

Una grande vittoria su tutti i fronti per l’azienda dell’ottagono giallo, che con l’ormai celebre tecnologia Vibram Megagrip ha destato grande interesse tra tutti i partecipanti, accompagnatori e fan del trail. In soli 2 giorni presso il truck Vibram Sole Factor sono state risuolate 56 calzature e oltre 250 persone hanno voluto testare questa innovazione. Non solo gli innumerevoli giudizi positivi, ma anche gli ottimi risultati degli atleti in gara hanno testimoniato che negli ultimi anni Vibram è diventata un must-have del mondo del trail running. Lo riconferma anche Jerome Bernard, Direttore Marketing Vibram, divisione Suole: “Molti atleti hanno temuto che l’eventuale pioggia avrebbe trasformato il terreno calcareo in un vero e proprio manto scivoloso e hanno quindi indossato calzature dotate di suola Vibram Megagrip. Una scelta opportuna per affrontare una gara così impegnativa in sicurezza.”

 

Rimaniamo in attesa dell’appuntamento di agosto a Chamonix, con l’Ultra Trail Du Mont-Blanc; siamo sicuri che il Team Vibram sarà in grado di riconfermare gli ottimi risultati ottenuti anche in questo ambizioso evento.