VIBRAM® @UTMB MONT-BLANC

Vibram torna a Chamonix per la più importante competizione di trail running in Europa dal 22 al 28 agosto.
Il  programma dell’UTMB prevede cinque gare tra le quali la omonima UTMB, che fa parte del circuito dell’Ultra Trail World Tour.

Vibram, oltre ad essere sponsor, sarà presente all’evento con il Trailrunning Team impegnato nelle gare e con il truck di Sole Factor e protagoniste saranno anche le performance Vibram® MEGAGRIP.

Ai piedi del Monte Bianco saranno oltre 8.000 i trail runner impegnati nelle diverse gare: tra i presenti, alla linea di partenza anche gli atleti del Trailrunning Team Vibram, pronti ad affrontare le rispettive competizioni.

Alla TDS, la 119 km che parte mercoledì 24 da Courmayeur per arrivare a Chamonix, a rappresentare l’ottagono giallo sarà il francese Ronan Moalic, mentre saranno in due gli atleti Vibram impegnati nella OCC, la competizione che nel suo percorso tocca Orsières – Champex – Chamonix: Sylvain Montagny (anche atleta dello SkiAlp Team) e Lara Crivelli. Yulia Baykova e Sébastien Nain percorreranno invece i 101 km della CCC, che parte da Courmayeur e giunge a Chamonix seguendo un percorso con dislivello positivo di 6.100 metri.

Infine, per la gara regina, la partecipazione degli atleti dell’ottagono giallo giunge in forze. Alla spettacolare UTMB, 170 km di sterrato con dislivello positivo di 10.000 metri, saranno ben sette i trail runners che rappresenteranno Vibram: la spagnola Uxue Fraile, unica donna Vibram che parteciperà all’impresa, il connazionale Javier Dominguez, gli italiani Marco Zanchi e Stefano Ruzza, l’inglese Carlton Rowlands, e la stella Gediminas Grinius, il lituano che è entrato a far parte del team dallo scorso dicembre. Special guest tra gli atleti Vibram, Huang Yedi, prestato all’Europa dal Team Vibram Cina.
Gli atleti del team Vibram, che hanno seguito precisi programmi di allenamento, arriveranno carichi al nastro di partenza con delle ottime compagne di gara, le loro calzature dotate di mescola Vibram Megagrip, la più adatta ad affrontare in velocità i percorsi più impegnativi.